STORIE DA UN’ANIMA

Chiara Tarlà ha presentato il suo piccolo libro denso di storie presso la Biblioteca del Lido di Venezia. Relatore della presentazione Ubaldo Toffanello, che descrive l’autrice come auriga delle sue storie. Storie che sono come cavalli che lei tiene a bada, e ogni cavallo che doma è una storia di anime e donne.
Il primo cavallo descrive il cambiamento.
Il secondo cavallo è il dolore che riceviamo e diamo.
Il terzo cavallo è la consapevolezza, il coraggio di riconoscere e l’accettare le cose e gli eventi che la vita ci propone.
Il quarto cavallo è l’empatia, la voce delle situazioni diverse, osservate e descritte.
Il quinto cavallo è la pienezza emotiva della quale non bisogna vergognarsi. Come vincere il dolore:
“Bisogna strutturarsi per guardare il dolore e tornare indietro e ricominciare” 
Con queste storie l’autrice trasmette tutta la sua esperienza ed il suo cammino di vita. Libro che ci ha fatto piangere e riflettere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: